Cerca

Divieti

Usa, la legge choc: i negozianti potranno rifiutarsi di servire gli omosessuali

Usa, la legge choc: i negozianti potranno rifiutarsi di servire gli omosessuali

Legge choc negli Stati Uniti: i negozi potranno non servire i gay: "Lo decideranno i proprietari". Per questa scelta del tutto antiprogressista in America si è acceso un forte dibattito e una valanga di polemiche. Lo stato vuole consentire ai negozi di non servire gli omosessuali. Il colmo è che  mentre la Corte suprema dovrebbe pronunciarsi e rendere i matrimoni gay legali in tutti gli Usa, diversi stati dell'unione stanno cercando di remare in senso contrario. Infatti sono in fase di programmazione una serie di leggi che consentiranno la possibilità ai proprietari di attività di non servire i gay, il tutto per rispettare le loro convinzioni religiose per chi è contro l'omosessualità. In queste settimane il New York Times sta dedicando ampio spazio a questo tema.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alkhuwarizmi

    06 Marzo 2015 - 20:08

    Andiamo a vivere in America (comunemente usato come sinonimo di USA), ma dopo che si sarà tolto dai piedi Barak Hussein. Così, tanto per gradire.

    Report

    Rispondi

blog