Cerca

Far West

Usa, arriva il distributore automatico di proiettili e munizioni

Usa, arriva il distributore automatico di proiettili e munizioni

Arma scarica? No problem. In Pennsilvanya, nella Contea di Beaver, è stato installato il primo distributore automatico di proiettili. L'apparecchio è come quello delle merendine, delle bibite o dei preservativi: basta inserire il denaro per vedersi consegnare seduta stante la merce desiderata. L'obiettivo del proprietario, Sam Piccinini, è quello di offrire un rifornimento ventiquattr'ore su 24 a chi rimane senza munizioni. “Il distributore vende praticamente tutto", dice l'uomo di origini italiane. "Dal 22 long rifle, al 45 long colt e ogni calibro standard tra i due: 380, 9, 40, 45, 357". "Fabbrico ogni proiettile con le mie mani”, ci tiene a precisare. Nonostante il distributore sia sistemato dietro porte chiuse e che per accedervi sia necessario digitare un codice numerico disponibile ai soli soci del club che devono avere più di 18 anni, numerose proteste sono state presentate al Federal Bureau che si occupa di alcol, tabacco, armi da fuoco ed esplosivi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog