Cerca

La provocazione

Spagna, la candidata a sindaco si spoglia sui manifesti elettorali: "I politici ci hanno lasciati nudi"

Spagna, la candidata a sindaco si spoglia sui manifesti elettorali: "I politici ci hanno lasciati nudi"

Yolanda Couceiro Morin, capolista del Partito per la Libertà-Mani Pulite (PxL), appare completamente nuda per denunciare la corruzione. Candidata a sindaco del comune di Portugaleete, in Spagna ha scelto come slogan "los politicos nos dejan en pelotas" (I politici ci lasciano nudi), denudandosi completamente sui manifesti, volendo denunciare il saccheggio generalizzato operato dai partiti che finora hanno amministrato il comune.  La sua politica punta ad "arrivare alle coscienze dei cittadini e approcciare in una maniera accurata i problemi che affliggono gli abitanti di Portugalete". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog