Cerca

Nuova minaccia

Isis, il nuovo video: "Vogliamo Parigi prima di Roma, e poi attaccheremo Big Ben e Casa Bianca"

Isis, il nuovo video: "Vogliamo Parigi prima di Roma, e poi attaccheremo Big Ben e Casa Bianca"

"Vogliamo Parigi prima di Roma". E' il sito Site a riportare la nuova bellicosa dichiarazione del portavoce dello Stato islamico, Abu Muhammad al Adnani. Nel nuovo video, Al Adnani benedice la decisione di Boko Haram, l'organizzazione terroristica jihadista nigeriana, di allearsi con gli uomini dell'Isis. Poi la smentita: "Le notizie su una ritirata o un arretramento dei militanti dello Stato islamico sono esagerate", e subito dopo la minaccia: "Faremo esplodere la Casa Bianca, il Big Ben e la Torre Eiffel".

Doppio fine - La macchina propagandistica dell'Isis sembra avere un doppio fine. Se da una parte minacciano l'Europa di attacchi terroristici, smentendo ogni dichiarazione di ritirata, dall'altro vogliono confermare al mondo la loro alleanza con il gruppo di Boko Haram. E i militanti islamici sanno bene quanto sia temuta una alleanza dei gruppi estremisti uniti per una guerra santa. A partire dall'alleanza con molti gruppi legati ad Al Qaeda, dalla penisola arabica alla Libia, passando per il gruppo Khorasan che opera in Siria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    13 Marzo 2015 - 16:04

    ...è previsto un raid alla Camera ?

    Report

    Rispondi

  • dbarattolo

    13 Marzo 2015 - 14:02

    Si è poi si svegliamo tutti sudati

    Report

    Rispondi

blog