Cerca

Svizzera, enorme meteorite si schianta sulle Alpi. Gli esperti: "Fenomeno troppo frequente, è inquietante"

Svizzera, enorme meteorite si schianta sulle Alpi. Gli esperti: "Fenomeno troppo frequente, è inquietante"

Migliaia di persone poche ore fa hanno visto un grande meteorite precipitare e schiantarsi verso la terra. Il meteorite è caduto tra i boschi della Svizzera, a pochi chilometri da Zurigo. Ha illuminato i cieli del sud della Germania, Tirolo e quasi tutta la Svizzera per circa 6 secondi prima di toccare terra. I testimoni che si trovavano vicino al luogo dello schianto hanno sentito un fortissimo boato. Fortunatamente non sono stati registrarti danni a persone o cose. Anche in Russia, poco più di un anno fa era caduto un grande meteorite causando alcuni feriti, questi fenomeni stanno aumentando sempre di più e la preoccupazione per eventi di questo tipo sta crescendo in tutto il pianeta.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bernardroby

    18 Marzo 2015 - 06:06

    Che bello la fine del mondo ! Abbiamo finito di pagare le bollette ! Gli esperti sono preoccupati . Ma quali esperti quelli plurilaureati , che a scuola anno studiato , la teoria di un evoluzione che non esiste . Quelli che dicono che tutto l'ordine universale e nato da un esplosione ? E piu facile capire che tempo farà , guardando in cane fare pipi , che avere certezze da certi esperti .

    Report

    Rispondi

  • PINEDO

    17 Marzo 2015 - 13:01

    Anche cadesse su Montecitorio farebbe poche vittime. Sono tutti degli assenteisti...

    Report

    Rispondi

  • gianni-1

    gianni-1

    16 Marzo 2015 - 16:04

    Speriamo che la prossima cada a Montecitorio ,,, che fortuna sarebbe x L'Italia

    Report

    Rispondi

    • rotario

      rotario

      16 Marzo 2015 - 17:05

      Possibilmente quando i 5S fanno l'aventino ma gli altri ci sono tutti

      Report

      Rispondi

      • milibe

        16 Marzo 2015 - 17:05

        proprio tutti devono esserci: tabula rasa!

        Report

        Rispondi

  • roberto19

    roberto19

    16 Marzo 2015 - 15:03

    Bah! E’ perché - ogni tanto - la Natura ci vuole ricordare in che mani stiamo e chi "comanda" veramente. Corri a destra, corri a sinistra e poi d'improvviso … boom è tutto finisce!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog