Cerca

Tragedia

Aquilone killer: bimbo resta impigliato, vola a 20 metri, cade e muore

Aquilone killer: bimbo resta impigliato, vola a 20 metri, cade e muore

Doveva essere una giornata di festa e colori, ma si è trasformata in una tragedia, quando un bimbo di 5 anni rimasto con le gambe incastrate nelle corde di un aquilone gigante con un'apertura di 18 metri e ha preso il volo. Una volta raggiunti i 20 metri d'altezza, come riporta il sito di news leggo.it, le cinghie dell'acquilone si sono allentate facendo precipitare al suolo il piccolo, che è sopravvissuto all'impatto ma è morto poco dopo in ospedale. Il dramma domenica pomeriggio a Ho Chi Minh City, capitale del Vietnam. I genitori di Van Minh Dat, questo il nome della piccola vittima, vendono bibite nella zona in cui si stavano svolgendo i preparativi per il festival dell'aquilone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Chry

    17 Marzo 2015 - 03:03

    Terribile dramma, un evento assurdo

    Report

    Rispondi

blog