Cerca

Più controlli sugli ingressi

Egitto, stop ai visti turistici in aeroporto

I turisti intenzionati a entrare in Egitto non potranno più ottenere visti d’ingresso all’arrivo in aeroporto, ma dovranno richiederne uno prima della partenza. È quanto ha annunciato il ministero degli Esteri del Cairo, ripreso dal quotidiano Al Ahra». Nel comunicato si precisa che i visti turistici individuali potranno essere concessi d’ora in poi solo dalle missioni diplomatiche egiziane all’estero, con l’unica eccezione costituita dai gruppi turistici. La decisione sarà applicata a partire dal prossimo 15 maggio. Una simile misure era stata già presa nel settembre del 2011, salvo essere sospesa dopo tre giorni dal governo del Cairo a causa delle critiche sull’impatto della decisione sull’industria del turismo. Questa volta, ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri Badr Abdel Atti ad Al Ahram, "si tratta di un atto di sovranità statale: ogni paese ha il diritto di proteggere i propri confini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ilsognodiunavit

    18 Marzo 2015 - 10:10

    Bene hanno fatto, almeno sarà più appetibile la nostra meravigliosa Sardegna,vediamo ora se i traghetti sapranno prendere al volo l'occasione abbassando i prezzi.

    Report

    Rispondi

  • carpa1

    17 Marzo 2015 - 22:10

    "si tratta di un atto di sovranità statale: ogni paese ha il diritto di proteggere i propri confini"...... solo noi, poveri pirla, non lo facciamo!!! Vero Alfano & Co.???

    Report

    Rispondi

    • ilsognodiunavit

      18 Marzo 2015 - 10:10

      Non lo facciamo???? guarda che noi li andiamo a prendere per timore si perdano.

      Report

      Rispondi

  • gianni-1

    gianni-1

    17 Marzo 2015 - 20:08

    sara più difficile x noi andare in Egitto, ma x loro venire in Italia sara molto più facile con Alfano e Renzi al governo

    Report

    Rispondi

blog