Cerca

SIte

Tunisi, l'Isis esulta su Twitter per l'attentato al museo del Bardo: "Lo dicevamo da tempo"

Tunisi, l'Isis esulta su Twitter per l'attentato al museo del Bardo: "Lo dicevamo da tempo"

Militanti dello Stato islamico (Is) hanno celebrato su Twitter l’attentato sferrato contro il Museo del Bardo, a Tunisi, costato la vita ad almeno 22 persone. Lo riferisce Rita Katz, tra i fondatori del sito di intelligence Site, tramite il proprio account sulla piattaforma di microblogging. "Se questo attacco fosse stato eseguito dallo Stato islamico non sarebbe uscito dal nulla", ha affermato l’esperta di terrorismo islamico, ricordando come "da tempo esponenti, sostenitori e combattenti dello Stato islamico hanno lanciato appelli per attaccare la Tunisia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francoruggieri

    19 Marzo 2015 - 12:12

    E andrà sempre peggio: non dimentichiamo che il corano è una di queste due cose: 1) dottrina imperialistica totalitaria inventata da maometto 2) un religione dettata da satana. L'ho spiegato più volte. Bisogna rievocare lo spirito di Lepanto: dobbiamo allearci tutti, noi che non crediamo all'islam, per sconfiggere ed eliminare definitivamente questi maomettani.

    Report

    Rispondi

blog