Cerca

Disavventura

Galles, il matrimonio finisce in rissa: il neo-sposo picchia tre ragazzini

Galles, il matrimonio finisce in rissa: il neo-sposo picchia tre ragazzini

Quattro matrimoni e un funerale? No, un matrimonio e quattro scazzottate. Scene da film a Holywell, in Galles: John Sandham, neo-sposo di 31 anni, secondo quanto riferisce il Mirror avrebbe preso a pugni  tre adolescenti, ospiti del banchetto nuziale. Tutta colpa di qualche "battuta infelice" degli ospiti, a cui il suscettibile Sandham ha risposto a pugni e lanci di bicchieri in faccia. "Ci stavamo facendo solo una risata - ha raccontato al Mirror uno dei tre malcapitati -. Lui si è girato e ci ha chiesto quale fosse il problema. E da lì è nato tutto". "Doveva essere la mia prima notte di nozze ed è stata rovinata da questo episodio", è la versione dell'uomo che ha parlato di legittima difesa. Non l'ha pensata così il giudice Philipp Hughes, che lo ha condannato a tre anni: "È stata la violenza di un ubriaco su tre ragazzi innocenti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filen

    filen

    28 Marzo 2015 - 17:05

    Tranquillo sposino ci penseranno gli amici alla tua mogliettina nel frattempo eheh

    Report

    Rispondi

blog