Cerca

A Tunisi

Tunisia, manifestazione contro il terrorismo, Renzi: "Non li faremo vincere"

Tunisia, manifestazione contro il terrorismo, Renzi: "Non li faremo vincere"

"La Tunisia non è sola in questa battaglia" contro il terrorismo, quanto accaduto al museo Bardo "è terribile per la Tunisia, per l’Europa tutta", dice Matteo Renzi ricordano che anche l’Italia ha avuto le sue vittime nella tragedia del Bardo. "La Tunisia non è sola -prosegue Renzi parlando ai cronisti a Tunisi, ripreso dalle telecamere di Rai e Sky- siamo insieme nella battaglia difficile per la democrazia. Non la daremo vinta ai terroristi, non lasceremo il futuro in mano agli estremisti". La manifestazione in Tunisia è stata organizzata undici dopo l'attacco al Bardo. Il corteo si è concluso davanti al museo ha visto la partecipazione di cittadini ma anche capi di Stato di diversi pesi del mondo. Per l'Italia, oltre a Matteo Renzi, anche  la presidente della Camera Laura Boldrini e una delegazione della Commissione esteri della Camera presieduta da Fabrizio Cicchitto.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rocc

    29 Marzo 2015 - 16:04

    qual è meglio?: dire "non li faremo vincere" e poi quelli vincono, oppure non dire niente e quelli non vincono

    Report

    Rispondi

  • alkhuwarizmi

    29 Marzo 2015 - 15:03

    Apprezzabile la manifestazione di Tunisi contro il terrorismo, però, purtroppo, finita la manifestazione tutto resta come prima, se non seguono provvedimenti un po' più efficaci delle parole. Renzi-superstar: non li faremo vincere! E come? Perché finora di azioni concrete da parte del suo Governo neppure l'ombra. E il Califfato non è fatto di persone che si lasciano intimidire tanto facilmente.

    Report

    Rispondi

blog