Cerca

Airbus

Andreas Lubitz aveva informato la Lufthansa dei suoi problemi di depressione

Andreas Lubitz aveva informato la Lufthansa dei suoi problemi di depressione

Ultime sul caso Germanwings. Andreas Lubitz, prima di riprendere l'addestramento dopo sei mesi di interruzione, aveva scritto alla scuola per piloti della Lufthansa informandoli di ''un grave episodio depressivo poi rientrato''. Lo ha reso noto la stessa compagnia aerea che ha consegnato nelle mani degli inquirenti tutti i documenti anche di natura medica e gli scambi di email intercorsi tra il copilota e la scuola. Lufthansa ha riaffermato che, dopo l'interruzione, "al copilota è stata confermata l'abilitazione medica al volo". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • selenikos

    01 Aprile 2015 - 10:10

    un altra osservazione per questo giornale (???) davvero fuorviante: Lubitz (lo si può leggere nell'articolo) non ha detto: sono depresso----ma sono stato depresso.........due concetti ben diversi. Cerco di farlo capire a tutti: sono malato è molto diverso da sono stato malato...........

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    31 Marzo 2015 - 21:09

    questo era ossessionato dalle belle donne, non saprei se puo' essere classificato come depressione, ma quando e' esagerato si dovrebbe vedere nel test . Il problema e' che anche se esagerato mancava l'attivazione del vero motivo che era la perdita progressiva della vista. i due fatti provocarono l'odio per la gente e la compagnia aerea, ma tutto per le donne che non avrebbe piu' avuto.

    Report

    Rispondi

blog