Cerca

Incredibili coincidenze

Meraviglie del destino: medico e pompiere si salvano la vita a 30 anni di distanza

Meraviglie del destino: medico e pompiere si salvano la vita a 30 anni di distanza

Un'incredibile giravolta del destino ha riunito il dottor Michael Shannon e Chris Trokey, vigile del fuoco, dopo trent'anni. Il pediatra, riporta Ktla, aveva salvato la vita di un bambino prematuro e ora quel bambino diventato giovane uomo gli ha restituito la cortesia.

E' l'incredibile storia di due uomini californiani. Un giorno Shannon fa un incidente e resta bloccato tra le portiere mentre la sua macchina prende fuoco. I pompieri intervengono subito e uno di loro è proprio Chris, giovane paramedico dei vigili del fuoco. Qualche giorno dopo il pompiere va a trovare in ospedale il medico e qui scopre che si tratta dello stesso dottore che gli aveva ridato il dono della vita. Shannon infatti ha fatto di tutto per salvare Chris che quando è nato pesava meno di un chilo e mezzo. Lo ha curato ed è riuscito con pazienza e determinazione a farlo sopravvivere.

"E' incredibile vedere i tuoi pazienti crescere, ma per vederne tornare uno nella tua vita, proprio quando ne hai davvero bisogno è incredibile". Ora Chris ha avuto un bambino, inutile dire che è proprio il dottor Shannon il suo pediatra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog