Cerca

Su un volo easyjet

Hostess presa a pugni per un sandwich

Hostess presa a pugni per un sandwich

Sono giorni di follia nei cieli. Dopo la tragedia della Germanwings, col pilota suicida che si è portato dietro 150 persone e i due piloti dell'Air India che si sono azzuffati in cabina prima del decollo, un'altra vicenda surreale si è svolta a bordo di un aereo della Easyjet in volo tra Ginevra e Pristina in Kosovo. Protagonisti della vicenda una hostess e un passeggero, che aveva chiesto di acquistare un sandwich e poi, ritenendo di aver atteso troppo a lungo per il suo snack, ha scagliato un cazzotto alla hostess, stendendola sul pavimento del corridoio e continuando a colpirla anche quando era a terra. L'uomo è stato bloccato dagli altri assistenti di volo e da alcuni passeggeri, mentre l'aereo con a bordo 177 passeggeri e 6 membri dell'equipaggio effettuava un atterraggio di emergenza a Roma Fiumicino. Lì, l'assalitore è stato arrestato. "Ero completamente sotto choc - ha poi raccontato la sfortunata hostess - non capisco come qualcuno possa comportarsi in quel modo per un sandwich".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    08 Aprile 2015 - 08:08

    Ogni giorno rimango sempre più basito...Quello che si suicida,quell'altro che se le suona con il collega,altri che si addormentano ai comandi di un 747 e devono svegliarli da terra chiamandoli più volte...Siamo arrivato al servizio di sveglia.Poi?Viaggio da 41 anni per lavoro in tutto il mondo ma mai mi è capitato di leggere queste cose.Mi chiedo che cavolo sta succedendo nella testa delle persone

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    07 Aprile 2015 - 17:05

    Più che in galera questo passeggero andrebbe ricoverato per cure intensive al manicomio. Ma purtroppo in Italia i soliti imbecilli benpensanti hanno chiuso anche i manicomi!

    Report

    Rispondi

blog