Cerca

Dichiarazione dei redditi

Povero Putin: guadagna solo 149 mila euro l'anno

Povero Putin: guadagna solo 149 mila euro l'anno

Il presidente russo Vladimir Putin e gli altri membri di vertice del governo moscovita hanno diffuso i dati circa i loro redditi del 2014. Secondo il Cremlino e i siti web governativi, il presidente ha guadagnato oltre 7,5 milioni di rubli (pari a 140mila euro circa) nel 2014, più del doppio di quanto dichiarato un anno prima. Il primo ministro Dmitri Medvedev ha invece guadagnato circa 8 milioni di rubli (149mila euro). Nell’aprile del 2014 Putin decise di alzare di 2,65 volte il proprio stipendio e quello di Medvedev, tuttavia i loro salari risultano spesso inferiori a quelli di molti loro subordinati. Il reddito più alto dichiarato è quello del vice primo ministro Alexander Khloponin, superiore ai 5 milioni di euro. I redditi dichiarati da Putin sono di gran lunga più bassi rispetto a quelli diffusi da altri leader mondiali. Ad esempio il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e la first lady Michelle hanno dichiarato un reddito di 481.098 dollari nel 2013, mentre il primo ministro di Singapore Lee Hsien Loong è uno dei leader politici più pagati al mondo, con un salario annuo che supera i due milioni di dollari. Le dichiarazioni dei redditi dei leader russi sono pubbliche dal 2009.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ixior

    16 Aprile 2015 - 17:05

    almeno all'estero sanno quanto guadagnano i loro lider in italia il calcolo è così difficile che non si può sapere con certezza quanto guadagnino i nostri politici

    Report

    Rispondi

blog