Cerca

follia armata

Denver, sparatoria in casa
Tre morti, due sono bambini

Ancora sangue, ancora bambini. Negli Stati Uniti è l'ennesima tragedia legata al commercio "facile" delle armi. Ora Obama dovrà mantenere la promessa di stringere i termini per la vendita di pistole e fucili

Denver, sparatoria in casa
Tre morti, due sono bambini

Ancora terrore a Denver.Tre vittime, di cui due bambini. La mamma questa volta ha preso l'arma e ha ucciso i suoi figli e dopo si è suicidata. E' questa la triste dinamica della tragedia maturata con una sparatoria in una casa nella città del Colorado. Tutta la zona e’ al momento circondata dalla polizia. Lo riferiscono i media locali. Un bambino ferito è stato trasportato all’ospedale. Un portavoce ha confermato che i paramedici hanno risposto a una chiamata d’emergenza che proveniva dal 4920 di North Pearl Street. Il capo della polizia Robert White ha parlato di “tragedia orribile”. Solo qualche mese fa un uomo travestito da Batman alla prima del film, in un cinema di Denver, uccise 12 persone. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianko

    08 Febbraio 2013 - 12:12

    a parte il fatto che in Svizzera ci sono IN CASA + armi che negli USA (la leva militare dura sino ad età avanzata, con addestramenti annui e si portano a casa il fucile d'assalto) e non succede niente,il problema sono gli americani, non le armi; ci fu anche uno, amante delle armi bianche, che fece una strage con 2 katane; poi il povero autista ucciso dall'ultimo pazzo, quello del tunnel con il bambino, se avesse avuto una pistola (magari giocando d'astuzia) poteva fare secco subito il demente..ma ci sono quelli che pensano che le armi debbano averle solo i poliziotti.. E I DELINQUENTI

    Report

    Rispondi

  • teomondo scrofalo

    07 Febbraio 2013 - 10:10

    Forse riuscirà ad ottenere qualcosa per i fucili d'assalto, ma nulla per le pistole. Fosse pere me, in Italia darei la possibilità a chiunque, purchè incensurato e privo di tare fisiche e psichiche, di detenere e portare pistole. Del resto, si è visto che per ammazzare una persona non è necessario detenere un'arma (SI VEDA IL CASO jUNKER A MILANO).

    Report

    Rispondi

blog