Cerca

Il miracolo

Nepal, salvato un uomo di 101 anni sopravvissuto otto giorni sotto le macerie del terremoto

Nepal, salvato un uomo di 101 anni sopravvissuto otto giorni sotto le macerie del terremoto

Miracolo in Nepal a otto giorni dal sisma: sotto le macerie è stato ritrovato vivo un anziano di 101 anni. Lo ha reso noto la polizia locale. L’anziano, di nome Fanchu Ghale, è stato ritrovato sabato da una squadra di soccorso della polizia nepalese sotto le rovine della sua casa a Kimtang-8, nel distretto di Nuwakot (a nord di Kathmandu), ha riferito il portavoce del ministero dell’Interno. "Anche se sono girate molte voci sulla sua età, posso dire che ha più di 100 anni, ma non conosciamo la sua età esatta". L’uomo è stato subito trasportato in elicottero all’ospedale più vicino; ma il suo stato di salute, a sentire il racconto di fonti dei soccorsi al quotidiano locale Kantipur, sono apparse buone, ad eccezione di piccoli tagli alle labbra. Questo nuovo ’miracolò avviene quando ormai neanche i più ottimisti speravano più di trovare ancora superstiti. Fonti deL ministero dell’Interno hanno però reso noto che stamane sono state estratte vive dalle macerie tre superstiti nel distretto di Sindhupalchowk, a nord-est della capitale nepalese, una delle aree più colpite dal sisma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog