Cerca

passioni pericolose

Bodybuilder fissato con i muscoli rischia la morte e l'amputazione degli arti

Bodybuilder fissato con i muscoli rischia la morte e l'amputazione degli arti

Romario Dos Santos Alves è un bodybuilder che ha rischiato l'amputazione di entrambe le braccia a causa della sua passione malata. Era ossessionato dal corpo perfetto e muscoloso così si è iniettanto un mix di alcol, olio e antidolorifici. Le sue braccia hanno una circonferenza di 63,5 centimetri e ha rischiato di perderle entrambe. Come riporta il Daily Star la sua situazione clinica resta gravissima me Alves ha spiegato:"Questi trattamenti creano dipendenza e io ho rischiato la mia vita. I miei figli mi temevano a causa del mio aspetto mostruoso e deforme".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • charlie3

    06 Maggio 2015 - 14:02

    Soprattutto deforme nel cervello!

    Report

    Rispondi

  • primus

    05 Maggio 2015 - 12:12

    Un imbecille, prima degli arti gli tagliassero il cervello

    Report

    Rispondi

blog