Cerca

La decisione

Oscar Pistorius forse ad agosto torna libero: ecco cosa andrà a fare

Oscar Pistorius forse ad agosto torna libero: ecco cosa andrà a fare

Oscar Pistorius potrebbe presto tornare in liberà. Condannato per l'omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp e condannato a cinque anni di detenzione molto presto potrebbe essere rilasciato, dopo aver effettivamente scontato solo un decimo di colpa.

I precendenti - La notte di San Valentino del 2013 il campione paraolimpico ha sparato ferendo mortalmente la fidanzata affermando poi davanti alla corte di averla scambiata per un ladro; i familiari della defunta però non hanno mai creduto a questa versione imputando l'aggressione all'instabilità e alla gelosia dell'uomo che è stato condannato a cinque anni per omicidio colposo più tre, poi annullati con la condizionale, per omicidio e detenzione di arma da fuoco.

I fatti- Attualmente l'atleta è in prigione da ottobre, ma potrebbe uscire ad agosto in libertà vigilata, di solito concesso dalla giustizia sudafricana dopo i primi dieci mesi di galera che scadono quest'agosto. I legali descrivono un Pistorius roso dal rimorso che ha rifiutato di rilasciare libri o film e che vuole redimersi e passare la propria esperienza facendo da allenatore a dei bambini disabili. La richiesta, che sarà probabilmente approvata, gli permetterebbe di poter rimanere ai domiciliari a scontare il resto della pena, avendo trascorso di fatto pochi mesi di effettiva prigionia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog