Cerca

Il regalo del boss

Francia, il miliardario cinese Li Jinyuan porta in gita aziendale 6400 dipendenti a Parigi e Montecarlo

Francia, il miliardario cinese Li Jinyuan porta in gita aziendale 6400 dipendenti a Parigi e Montecarlo

La più grande gita aziendale è stata organizzata in Francia, dal miliardario cinese Li Jinyuan. Il viaggio dalla Cina ha premiato 6400 dipendenti, su circa 12 mila, della Tiens a 20 anni dalla fondazione, un colosso che si occupa di e-commerce, turismo e biotecnologie. Il primo sbarco è stato a Nizza, poi tutti a Partigi a bordo di 84 aerei. Ci sono voluti 84 aerei per trasportare tutti i fortunati impiegati prima a Parigi, poi a Nizza. Per riuscire ad ospitare tutti, l'imprenditore cinese non ha badato a spese: 140 hotel prenotati al completo, 147 invece gli autobus necessari per gli spostamenti nella capitale francese. Finito il tour parigino, la maxicomitiva doveva spostarsi a sud della Francia per raggiungere Nizza. Per farlo, l'organizzazione aziendale ha comprato 7.600 biglietti del treno ad alta velocità Tgv. A destinazione, il programma si è sdoppiato, lasciando la possibilità di visitare Montecarlo e Cannes in 4.760 camere di alerghi a quattro e cinque stelle. Il tutto alla modica cifra di 24 milioni di dollari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • filen

    filen

    12 Maggio 2015 - 11:11

    Eheh cosi dopo una bella vacanza gratis tutti al lavoro a 12 ore al giorno per 100 euretti al mese

    Report

    Rispondi

blog