Cerca

Autostrade tedesche a pagamento dal 2016

Autostrade tedesche a pagamento dal 2016

Le autostrade tedesche sono famose per due motivi: non si paga il pedaggio e su gran parte della rete non c’è limite di velocità. Ma dal 2016, per "colpa" dell’ala conservatrice dei cristianodemocratici, le “Autobahnen” che collegano le Alpi ai mari del nord, saranno molto meno popolari. Grazie a una legge approvata dal Bundesrat, gli stranieri che viaggeranno in Germania in auto o in moto dovranno comprare una “vignette” da 10 euro per 10 giorni o da 22 euro per 2 mesi. L’adesivo, un po’ come in Svizzera o in Austria, dovrà essere attaccato sul parabrezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aifide

    12 Maggio 2015 - 13:01

    Basta non andare in Germania : per me il paese meno turistico tra quelli europei, almeno finché c'è la Merkel

    Report

    Rispondi

blog