Cerca

Tragedia

Stati Uniti, Philadelphia: deraglia un treno, 5 morti e 140 feriti

Stati Uniti, Philadelphia: deraglia un treno, 5 morti e 140 feriti

Una disgrazia nei pressi di Philadelphia, dove è deragliato un treno che trasportava circa 250 passeggeri: per si contano 5 morti. Il convoglio arrivava da New York e nella zona di Port Richmond ad una curva si sono staccate otto o dieci carrozze. I soccorsi sono stati rapidi, e l'area è stata chiusa ai curiosi. Subito sul posto le ambulanze e i vigili del fuoco. L'Fbi sta indagando sul caso, ma ritiene che sia da escludere la pista del terrorismo dato che l'avvenimento sembra dettato dalla casualità. L'ipotesi terroristica, comunque, non è stata ancora esclusa del tutto. Le immagini del disastro sono state diffuse in tempo record attraverso i media e ritraggono i gli aiuti sanitari, i vagoni sottosopra e i feriti. Questi ultimi sono poco più della metà delle persone coinvolte nell'incidente, circa 130, e sono ricoverati per accertamenti. Sei dei feriti sono in gravi condizioni. La Amtrak, compagnia del treno deragliato, ha tagliato i collegamenti fra New York e Philadelphia e ha creato una linea telefonica per facilitare i contatti fra le due città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog