Cerca

La beffa

Stati Uniti, soldato americano si fa tatuare sul braccio una parola ebraica convinto che significhi "forza". Ma in realtà vuol dire "biscotto"

Stati Uniti, soldato americano si fa tatuare sul braccio una parola ebraica convinto che significhi "forza". Ma in realtà vuol dire "biscotto"

Oltre al danno, la beffa. Un soldato statunitense originario di Los Angeles si era fatto tatuare sull’avambraccio una parola ebraica, convinto che volesse dire “forza”. Ma dei ragazzi su Facebook lo hanno smentito, pubblicando la sua foto con questo commento: “Eravamo al Wallmart di Bentonville per acquistare da mangiare quando abbiamo notato un ragazzo con un vistoso tatuaggio sul braccio. Quando gli abbiamo chiesto se ne conoscesse il significato ha risposto con orgoglio: "certo, significa "forza", come il mio nome". La riga finale del post si conclude con la beffa: "Non ho avuto il coraggio di svelargli il significato". Per chi non conoscesse l'ebraico, infatti, quei simboli vogliono dire biscotto”. Non proprio la stessa cosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fepi65mi

    18 Maggio 2015 - 13:01

    i biscotti danno forza...ah ah

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    17 Maggio 2015 - 18:06

    Il biscottone americano ahahah

    Report

    Rispondi

blog