Cerca

Follia estremista

Turchia, il padre fa sparare in testa la figlia di 19 anni: voleva fare un talent show in tv

Turchia, il padre fa sparare in testa la figlia di 19 anni: voleva fare un talent show in tv

Aveva preso parte alle selezioni di un talent show, e così gli hanno sparato in testa. In Turchia Mutlu Kaya, una ragazza di 19 anni, è stata vittima di alcuni esponenti della tribù del padre, contrari alla sua partecipazione al programma televisivo. Kaya è stata colpita in casa sua da alcuni colpi di arma da fuoco sparati dal suo giardino. Ora la ragazza è in ospedale in gravi condizioni.

La vicenda - Nelle settimane scorse l’aspirante cantante aveva partecipato alle preselezioni di un talent della tv di stato, impressionando il famoso cantante turco Sibel Can; l’uomo si era poi recato lo scorso 30 marzo a Diyarbakir, la città della ragazza, presso la mensa scolastica dove lavorava per convincerla a partecipare alle fasi successive della gara. Ma nei giorni seguenti Kaya ha cominciato a ricevere minacce di morte da parte di esponenti della tribù del padre. “Quando hanno sentito che avrei partecipato alla gara - ha raccontato alla produzione del programma televisivo, come riporta il quotidiano locale Posta - hanno cominciato a dire che mi ammazzeranno. Ho paura”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • florentian

    20 Maggio 2015 - 07:07

    Questa gente non la vogliamo tra noi, in Europa, in Italia, e francamente, neanche nel mondo...... gente pazza, folle, senza rispetto della vita altrui, convinta di poter decidere della vita degli altri, dei desideri e della personalità altrui.....convinta che ci sia qualcuno che "comanda" e qualcun altro obbligato ad "obbedire", senza discutere, senza dialogo, per partito preso...... assassini..

    Report

    Rispondi

  • soter66

    19 Maggio 2015 - 12:12

    Che gente di merda,stano ancora con le tribù e i cammelli,Ataturk si sta rivoltando nella tomba.

    Report

    Rispondi

  • plaunad

    19 Maggio 2015 - 11:11

    Bah, tanto per quello che le serviva la testa ......

    Report

    Rispondi

  • marioangelopace

    18 Maggio 2015 - 21:09

    si chiama "sviluppo ineguale"

    Report

    Rispondi

blog