Cerca

In Australia

Contadino fa sesso con un pony: condannato aa 18 mesi di carcere

Contadino fa sesso con un pony: condannato aa 18 mesi di carcere

La prima volta, nel gennaio 2014, l'aveva fatta franca negando le accuse. Ma qualche mese più tardi gli è andata male ed è finito prima in tribunale e poi condannato a 18 mesi di carcere. Protagonista della vicenda un 67enne contadino australiano del territorio di Victoria, non lontano da melbourne. Noel Mitchell, questo il nome dell'uomo, stava avendo un rapporto sessuale con un pony mentre l'animale era intento a mangiare da una ciotola. Un vicino, preoccupato per i comportamenti dell'uomo, ha filmato tutto consegnando poi le immagini alla polizia. Secondo l'Herald Sun, che ha riportato la vicenda, il contadino dovrà anche fare cento ore di lavoro in una comunità di recupero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    17 Agosto 2015 - 08:08

    da dove pensate che arrivi il virus della sifilide. gli stupratori di cammelli nel deserto, che poi si concedono a dozelle europee in vacanza colte dal fascino orientale, che poi alcuni si maccoppiano tra maschi che lo trasmettono alla moglie che tornò in italia che al postino due virus portòo.come semlice! sono porcherie che succedono da sempre, con la viaria (polli) e (suina)ma nessuno dirà xche

    Report

    Rispondi

  • alvit

    20 Maggio 2015 - 08:08

    pensavo fosse successo in terronia, come con l'altra cavalla, a messina mi sembra. Si vede che si erano trasmesso il sistema.

    Report

    Rispondi

    • fonty

      fonty

      20 Maggio 2015 - 13:01

      Quella della Sicilia, non so se a Messina o Catania, è successa con un marocchino che forse credeva di essere un cavallo anche lui.

      Report

      Rispondi

  • franziscus

    19 Maggio 2015 - 19:07

    Se il contadino è maschio e pure il cavallo si tratta di una relazione omosessuale e quindi secondo il politically correct è una cosa giusta.

    Report

    Rispondi

blog