Cerca

Raptus di follia

I nipotini non puliscono la cameretta, la nonna per punizione uccide a martellate i loro gattini

I nipotini non puliscono la cameretta, la nonna per punizione uccide a martellate i loro gattini

Ha ucciso a martellate il gatto e i suoi 4 cuccioli. Il motivo? I nipoti non avevano riordinato la cameretta. Josephine E. Campana, 71 anni dell'Illinois, è stata fermata dalla polizia per maltrattamenti sui propri animali domestici dopo che, in preda ad un terribile raptus di rabbia, ha scagliato con forza un martello uccidendo i gattini dei nipoti e poi ha messo la mamma dei cuccioli, morta, nel congelatore. La loro "colpa" è stata quella di non aver sistemato la propria stanza da letto una volta alzati e lei ha sostenuto di non avere il dovere di badare ai loro gatti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog