Cerca

Dichiarazioni

La coppia gay vuole convolare a nozze, ma il test del Dna rovina tutto

La coppia gay vuole convolare a nozze, ma il test del Dna rovina tutto

Lee e Paul nel 2012 erano una coppia molto felice e pensavano addirittura al matrimonio, ma una rivelazione shock da parte della madre del primo ha cambiato le loro vite. Quando Lee ha portato il fidanzato a casa per farlo conoscere ai suoi si è constatato che il ragazzo era identico all'ex compagno della madre Ena e che poteva potenzialmente essere suo fratellastro. I due hanno effettuato al Jeremy Kyle show il test del Dna e hanno effettivamente scoperto di avere dei tratti in comune e, superato lo shock iniziale, hanno deciso di interrompere la relazione e Paul ha dichiarato:"Ora che so che sei mio fratello, voglio che iniziamo a vivere come tali"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog