Cerca

L'ipotesi

Euro, l'ipotesi sulla Grecia del ministro delle finanze Wolfgang Schaeuble: "Se Atene fallisce di nuovo, possibile doppia valuta"

Euro, l'ipotesi sulla Grecia del ministro delle finanze Wolfgang Schaeuble: "Se Atene fallisce di nuovo, possibile doppia valuta"

La posizione della Germania sul futuro della Grecia si sta facendo sempre più pessimista. Il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, ha evocato la possibilità che la Grecia possa avere bisogno di una moneta parallela che affianchi l’euro se i negoziati di Atene con i creditori internazionali
fallissero. In un recente incontro, racconta il sito di Bloomberg, Shauble avrebbe parlato di questa ipotesi, senza però andare fino in fondo e adottarla come strada certa da seguire. L'esempio già praticato comunque esiste già ed è stato lo stesso ministro tedesco a citarlo: in Montenegro, infatti, l'euro circola e viene regolarmente accettato, anche se il Paese non è membro dell'area euro.

Ottimismo - Il fastidio di Shaeuble è cresciuto davanti all'ottimismo del governo greco su un possibile accordo con i creditori, definendo la progressione delle trattative "esitante". Ma poi ha sgombrato il campo da ogni eufemismo, prevedendo senza riserve che la Grecia potrebbe presto tornare in default: "Quello di cui sono conoscenza - ha spiegato Schaeuble - riguardo alla discussione con le tre istituzioni non giustifica l’ottimismo degli annunci di Atene. Al momento - ha aggiunto - non c’è niente di sostanziale negli annunci secondo i quali siamo più vicini ad un accordo. Si tratta solo di apparenza". A chi gli chiede se la Grecia sia più vicina all'insolvenza, Schaeuble risponde: "Non escludo niente. Capisco le speculazioni su una soluzione politica - ha detto ancora il ministro tedesco - Ma non c’è niente di sostanziale che le giustifichi". Della Grecia si tornerà a parlare nel prossimo G7 finanziario, secondo la previsione del ministro tedesco, summit che si terrà a Dresda tra mercoledì e venerdì della prossima settimana. Un argomento non ancora inserito nell'agenda ufficiale, ma che è sempre più percepito come urgente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fabriziobiancalani

    21 Giugno 2015 - 07:07

    Solo Shaeuble puo' fare una proposta cosi idiota,della doppia moneta circolante, alla Grecia! Forse perché e' ancora shockatto dalla rivolverata ,che si becco' alla mascella e alla colonna vertebrale??Non sono un strizza-cervelli e non voglio saperlo! Sta' il fatto che che Shaeuble e' un vero idiota perché pretendere un'umiliazione da un popolo e' da nazisti e nel DNA teutonico e' sempre presente

    Report

    Rispondi

  • nellomaceo

    24 Maggio 2015 - 13:01

    L'Euro è magnifico per la Cina,l'India...ecct.Per noi Italiani ha COLLASSATO la nostra economia ed ha BUTTATO nella povertà 15 milioni di persone.La grecia.L'Italia,La Spagna.La Francia,il Portogallo sono nei guai perchè c'è molta disoccupazione e grande chiusura di fabbriche e attività.Solo Renzi e C.sono ciechi mentre il popolo muore.Maledetto EURO!!!!!

    Report

    Rispondi

    • cane sciolto

      21 Giugno 2015 - 17:05

      Condivido pienamente.

      Report

      Rispondi

  • gianni modena

    24 Maggio 2015 - 11:11

    bene fallimento della grecie , mi chiedo solo perche' non l'hanno lasciata fallire prima invece di dare altri soldi che potevano essere usati per cose piu' importanti . e la germania ha molte colpe in questo in quanto c'era un grosso rischio per le sue banche che avevano finanziato il governmo greco anche senza le garanzie di solvibilita' necessarie puntandosolo sugli alti tassi da ricevere .

    Report

    Rispondi

  • Gios78

    24 Maggio 2015 - 08:08

    Non esiste al mondo popolo più infame e vigliacco di quello tedesco. La Germania é da sempre una minaccia alla pace nel mondo e andrebbe neutralizzata definitivamente.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog