Cerca

Eccessi

Concorsi di bellezza, un ragazzo si inietta dell'olio da cucina nei pettorali per aumentarne il volume. Muore dopo 8 giorni

Concorsi di bellezza, un ragazzo si inietta dell'olio da cucina nei pettorali per aumentarne il volume. Muore dopo 8 giorni

Per sembrare più belli ci sono delle persone che farebbero di tutto. Delle volte però, commettendo errori fatali. È quello che è successo a Juan Manuel Sanchez, un ragazzo che è morto dopo essersi iniettato olio da cucina nei pettorali. Secondo quanto riportato da Metro, voleva vincere un concorso di bellezza per aumentare il volume dei suoi pettorali, ma è deceduto dopo 8 giorni per delle complicazioni.

La vicenda – Sanchez ha cominciato ad avvertire dolore subito dopo l’iniezione. Gli amici hanno provato a somministrargli degli antidolorifici e lo hanno portato subito in ospedale. Dopo 8 giorni dal ricovero è morto a seguito di una reazione al prodotto. Sembra infatti che una sostanza presente nell'olio sia stata rigettata dal suo organismo diffondendosi in maniera incontrollata fino ai suoi organi vitali, portandoli al collasso

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog