Cerca

Guerra freddissima

Russia, la black list di Putin: da Clegg all'italiana Corazza, chi sono gli europei "non graditi" a Mosca

Russia, la black list di Putin: da Clegg all'italiana Corazza, chi sono gli europei "non graditi" a Mosca

La Russia ha bandito l'ingresso nei propri confini a 89 politici e militari dell'Unione europea. La "black list" del presidente Vladimir Putin, compilata dal suo ministero degli Esteri Lavrov, ha irritato non poco Bruxelles e le cancellerie occidentali ed è stata definita "inaccettabile" dal presidente dell'Europarlamento Martin Schulz. Tra i nomi figurano l'ex vicepremier britannico Nick Clegg e l'ex premier belga, Guy Verhofstadt, il vice-capogruppo Cdu al Parlamento tedesco Michael Fuchs e lo storico leader sessantottino e dei verdi Daniel Cohn-Bendit.

C'è anche una italiana - Nell'elenco, diffuso dalla tv finlandese Yle ma per il momento non confermata da Mosca, figurano anche il capogruppo europeo dei Verdi Rebecca Harms, l'esperto di affari esteri tedesco Karl-Georg Wellmann (Cdu), Bernd Posselt (Csu), il sottosegretario di Stato per la Difesa Katrin Suder e Karl Muellner, ispettore dell’Aeronautica Militare, l'ex premier polacco Jerzy Buzek, l'ex ministro degli Esteri ceco Karel Schwarenberg, il consigliere del governo tedesco Uwe Corsepius, l'ex commissario europeo Stefan Fule, l'eurodeputato Jaromir Stetina, l'intellettuale francese Bernard-Henri Levy e anche un'italiana, Anna Maria Corazza Bildt, naturalizzata svedese dopo il matrimonio con l'ex premier Carl Bildt e ora eurodeputata con il Partito Moderato, nel Ppe. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    11 Agosto 2015 - 19:07

    Ma questa nella foto,ha messo le dite nella presa della 380V?

    Report

    Rispondi

  • roberto giuseppe sarzi

    31 Maggio 2015 - 16:04

    Sì, adesso l'ho riconosciuta, è proprio lei che sposò Bildt qiunad'era a Zagabria! Putin è giustamente arrazabbiato con tutti quelli che l'hanno incolpato della guerra in Ucraina senza considerare che l'aggreesione contro la popolazione dell'Ucraina orientale è avvenutaa d opera dell'esercito di Kiev! Ma i politici italiani ancora non ne o preso atto! Serzi e stupidi leccapiedi degli USA! R.Sarzi

    Report

    Rispondi

  • roberto giuseppe sarzi

    31 Maggio 2015 - 16:04

    se non sbaglio la signora sposò il sig. Bildt quando faceva parte degli osservastori ospitati in un albergo "Hotel I" alla perieria di Zagabria. Se è la stessa persona la trovo molto cambiata. La fredda (e talvolta gelida Svezia) non le ha giovato molto! Roberto Sarzi ex addetto a Zagabria durante la gruerra:

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    31 Maggio 2015 - 14:02

    una con i capelli messi così sembra una pazza, come fa ad essere gradita?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog