Cerca

In Russia

Salva dall'acqua bollente il fratellino, bimba muore per le ustioni

1
Salva dall'acqua bollente il fratellino, bimba muore per le ustioni

Quando ha visto il piedino del fratellino Dima di un anno e mezzo impigliarsi nel filo del bollitore, facendolo traballare, non ci ha pensato due volte a fare da scudo umano: la piccola Masha, 6 anni, è morta per le gravi ustioni riportate dopo aver salvato la vita del piccolo. I due bimbi stavano giocando nella loro casa nel piccolo villaggio di Suuk-Chishma, in Russia, mentre la madre  era in giardino. Come riporta il sito leggo.it, Tatyana ha immerso entrambi i bambini nell'acqua gelida e poi si è precipitata all'ospedale ma durante il tragitto Masha ha perso conoscenza: quando sono arrivati la bimba è stata ricoverata in terapia intensiva dove è morta qualche ora dopo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettely1313

    06 Giugno 2015 - 20:08

    non doveva finire così questa tristissima storia. il coraggio della piccola doveva essere premiato dal destino che invece le si accanito contro.

    Report

    Rispondi

media