Cerca

Il Califfato alza il tiro

Il Times: l'Isis sta preparando una "bomba sporca"

Il Times: l'Isis sta preparando una "bomba sporca"

Non hanno aviazione, non hanno marina (nè gli serve, quest'ultima). Nè hanno artiglieria pesante. I guerriglieri dell'Isis combattono via terra, con armi leggere e jeep attraverso le quali si spostano rapidamente. ma secondo informazioni di intelligence riportate dal quotidiano inglese The Times che riprende il ministro degli Esteri australiano Julie Bishop, gli uomini del Califfo Al Baghdadi starebbero lavorando ad armamenti più pesanti. E in particolare a una "bomba" sporca" di grande capacità distruttiva attraverso il recupero di  sostanze chimiche e materiale radioattivo da centri di ricerca e ospedali in Siria e in Iraq. secondo la stessa Bishop, l'Alleanza atlantica è seriamente preoccupata.  L'allarme è emerso nello stesso periodo in cui si è appreso che Israele sta simulando una serie di attacchi con bombe radioattive nel deserto del Negev, per prepararsi ad ogni evenienza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tizi04

    11 Giugno 2015 - 13:01

    Prego Grillo di ripubblicare gli indirizzi di boldrini, kienge, alfano, renzi e compagnia cantante al fine di favorire l'individuazione dell'obbiettivo.Cosi` qualsiasi scelta facciano, faranno qualcosa di giusto.

    Report

    Rispondi

blog