Cerca

Guerra fredda

Russia, Vladimir Putin schiera 40 nuovi missili nucleari. La Nato: "Tintinnio di sciabole"

Russia, Vladimir Putin schiera 40 nuovi missili nucleari. La Nato: "Tintinnio di sciabole"

Quando qualcuno mesi fa diceva che si sarebbe tornati alla Guerra fredda, erano pochi quelli disposti a credergli. Ma ora la situazione è ben diversa. La tensione fra Usa e Russia continua a salire di giorno in giorno, e l’ultima decisione di Mosca rischia solo di peggiorare le cose. Vladimir Putin, infatti, ha annunciato che nel 2015 aggiungerà 40 missili balistici intercontinentali al suo arsenale nucleare. La mossa arriva pochi giorni dopo l’annuncio degli Stati Uniti di voler aumentare la propria presenza militare nel Baltico, per garantire la sicurezza dei Paesi membri della Nato confinanti di fronte al rischio di un’eventuale invasione russa, accresciuto dopo l’annessione da parte di Mosca della Crimea, lo scorso anno.

La reazione - Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, ha definito “destabilizzante e pericolosa” la decisione del presidente russo: “Questo tintinnio di sciabole nucleari della Russia è ingiustificato, destabilizzante e pericoloso”. “Abbiamo visto che la Russia investe di più sulla difesa in generale e in particolare nelle capacità nucleari”, ha aggiunto Stoltenberg, per il quale le dichiarazione di Putin “confermano uno schema aggressivo in atto da tempo” ed è “una delle ragioni per cui aumentiamo la prontezza della risposta delle nostre forze”. Risposta, ha ricordato  il segretario generale della Nato, che è “proporzionata, difensiva e pienamente in linea con gli obblighi internazionali”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • renatoslt815

    20 Giugno 2015 - 15:03

    Ma questi stronzi di americani non hanno ancora capito che hanno fatto più danni loro negli ultimi 40 anni che tutto il nostro continente alla Spagna/Portogallo alla Kamcalka quindi devono solo ed esclusivamente andare affanculo loro L'Onu e tutto quello che ha a che vedere con questi guerrafondai

    Report

    Rispondi

  • lispesa

    18 Giugno 2015 - 13:01

    Gli usa invadono il baltico dopo essersi impossessati di tutti gli oceani, e il pericolo è Putin? Ma datela a intendere a qualcun altro...!!!

    Report

    Rispondi

  • massimomazzu63

    18 Giugno 2015 - 13:01

    Mettiamo le cose in chiaro: Gli Usa spendono in armamenti più di tutti i paesi del mondo messi insieme. Le forze della Nato superano di 10 volte quelle della Russia. Detto questo a chi può far paura la Russia? Semmai è la Nato e gli Usa che perseguono espansioni incontrollate anche dove non si vuole....(guerre causate da loro docet!!!)

    Report

    Rispondi

  • Janses68

    17 Giugno 2015 - 11:11

    Fai si' che uno di quei coglioni di militari che non hanno un cazzo da fare iniziano a sparare dando vita alla terza guerra mondiale per futili cazzate ... Sarebbe da prendere sia Putin e Obama e metterli su un barcone di migranti e mandarli a fanculo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog