Cerca

La mossa estrema

Ungheria, immigrazione: un muro alto 4 metri e lungo 175 chilometri al confine con la Serbia contro i clandestini

Ungheria, immigrazione: un muro alto 4 metri e lungo 175 chilometri al confine con la Serbia contro i clandestini

In tempi di crisi i Governi delle volte tentano soluzioni disperate. E anche fortemente criticabili. Come a Gaza, l’Ungheria costruirà infatti una barriera alta 4 metri lungo la frontiera con la Serbia per fermare il flusso degli immigrati clandestini. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri, Peter Szijjarto, definendo “l’immigrazione uno dei problemi più seri che affronta l’Unione europea oggi”. “I Paesi dell’Ue - ha continuato il ministro - cercano una soluzione ma l’Ungheria non può aspettare ancora”, spiegando che la barriera dovrà coprire tutti i 175 chilometri di confine con la Serbia. C’è da vedere nei fatti come e in quanto tempo verrà realizzata questa muraglia cinese in miniatura, e soprattutto se sarà efficace. Quello che è certo è che questo annuncio è destinato a sollevare forti polemiche all’interno dell’Unione, e che la faccia buonista e accogliente dell’Europa sta cedendo il passo ai nazionalismi e agli interessi locali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ZAEN1001

    17 Giugno 2015 - 22:10

    Finalmente uno Stato che dimostra ancora la forza della dignità necessaria per poter essere chiamato tale, dignitá che non può prescindere dalla volontà di TUTELARE IL PROPRIO TERRITORIO, LA PROPRIA POPOLAZIONE, IL PROPRIO ORDINAMENTO.Viva l'Ungheria

    Report

    Rispondi

  • aldo delli carri

    17 Giugno 2015 - 19:07

    ma quale unione europea, esiste solamente l'euro, gestito da una banda di usurai...tutti si lamentano che alcuni paesi chiudono le frontiere contro i trattati ma nessuno si ricorda che quel trattato prevedeva la libera circolazione delle persone e dei CAPITALI, ma l'italia sui capitali non ha mai aperto la frontiera con l'europa...paese di mm........

    Report

    Rispondi

blog