Cerca

Afghanistan

Kabul, attacco al Parlamento: uccisi sette attentatori

Kabul, attacco al Parlamento: uccisi sette attentatori

L'assalto talebano contro il Parlamento afghano cominciato questa mattina è terminato con la morte di tutti e sette gli uomini del commando. Lo ha reso noto il governo di Kabul. Il portavoce del ministero dell'Interno, Najib Danish, ha spiegato che un kamikaze si era fatto saltare in aria con un'auto vicino all'edificio, mentre altri sei miliziani, che avevano ingaggiato uno scontro a fuoco con le forze di sicurezza, sono stati uccisi dalle forze di polizia.

L'attacco, che ha messo a ferro e fuoco l'intera zona, è avvenuto nelle immediate vicinanze dell'edificio che ospita la Wolesi Jirga, la Camera bassa, mentre all'interno i deputati erano riuniti in seduta. Il parlamento è stato evacuato e tutti i deputati, che erano stati trasportati in un luogo sicuro, sono illesi. Secondo i media locali, nell'attacco sono rimaste ferite almeno una ventina di civili, tra cui cinque donne e tre bambini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog