Cerca

L'iniziativa

Polonia, nel Paese è vietato l'aborto: dalla Germania un drone per sganciare pillole abortive

Polonia, nel Paese è vietato l'aborto: dalla Germania un drone per sganciare pillole abortive

Circa 48mila aborti all’anno praticati di nascosto. Non è un paese del terzo mondo ma la vicina e cattolicissima Polonia, dove è illegale praticare l’interruzione di gravidanza. Le uniche eccezioni sono nei casi di stupro o incesto. Per questo motivo, come riporta il Daily Hot, sabato un drone verrà inviato sui cieli polacchi per sganciare pillole abortive. L’iniziativa è promossa dal gruppo berlinese “Women on Waves”, che si batte per il controllo delle nascite e il diritto di scelta delle donne.

L’iniziativa – Non avendo fini commerciali il drone non ha bisogno di permessi speciali e il 27 giugno  alle 11 partirà da Francoforte per andare oltre il confine polacco valicando il fiume Oder. Qui verranno sganciati i pacchetti contenenti le pillole abortive, che saranno raccolte da alcune donne. Tuttavia il 55% della popolazione della Polonia continua ad opporsi all’interruzione di gravidanza, e il farmaco non è nemmeno registrato nel Paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog