Cerca

Francoforte

Dipendente Volkswagen ucciso da un robot

Dipendente   Volkswagen  ucciso da un robot

Un giovane dipendente della tedesca Volkswagen è stato ucciso da un robot della fabbrica a Baunatal, vicino a Francoforte. La macchina lo ha afferrato e schiacciato contro un pannello di metallo. La procura locale ha aperto un'inchiesta per appurare eventuali responsabilità, ha spiegato un portavoce a Kassel. Non si ha memoria, ha aggiunto, di incidenti mortali analoghi. L'azienda ha riferito che un altro dipendente aveva lavorato con lo stesso macchinario e non era accaduto nulla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gio52

    22 Settembre 2015 - 10:10

    Avranno taroccato anche i robot chiedendo loro impossibili prestazioni . Generalmente la sfiga , quando comincia , non molla piu' . (tutti possono sbattere il grugno ) Dispiace solo per l'operaio !

    Report

    Rispondi

  • lukyluc70

    19 Settembre 2015 - 14:02

    E' giunto il momento di rispolverare le tre leggi fondamemtali di Asimov che governavano i robot protagoniste dei suoi romanzi ed applicarle subito.

    Report

    Rispondi

blog