Cerca

Viaggio stupefacente

Bolivia, Papa Francesco beve the alla coca durante il viaggio in aereo

10
Bolivia, Papa Francesco beve the alla coca durante il viaggio in aereo

Il governo boliviano lo aveva annunciato e alla fine è successo che Papa Francesco mangiasse foglie di coca nel corso della sua visita in Sud America. Sull'aereo che dall'Ecuador lo ha portato in Bolivia, Bergoglio ha bevuto the di foglie di coca, fiori di camomilla e semi di anice, usato nei paesi andini per evitare il mal di altitudine. L'assistente di volo ha raccontato che il Papa ha bevuto un mix chiamato Trimate. E stando ai giornalisti presenti al seguito del pontefice, il Papa non sembra avere avuto alcuna difficoltà una volta sceso dall'aereo e neppure quando ha letto il suo discorso di benvenuto. A poco più di 4 mila metri sul livello del mare, l'aeroporto di La Paz, che non a caso si chiama El Alto, è arroccato su un altopiano sopra la città.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marculivic

    10 Luglio 2015 - 11:11

    Beata ignoranza... i papi bevevano il vino alla coca prima che nascessero i nostri nonni! https://it.wikipedia.org/wiki/Angelo_Mariani_%28chimico%29#/media/File:Mariani_pope.jpg Ed insieme ai papi, re, regine, zar, presidenti... Ma di che parliamo? Mica delle pippate che si sparano la metà dei politici proibizionisti!

    Report

    Rispondi

  • liberalone

    10 Luglio 2015 - 09:09

    Omnia munda mundis.

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    10 Luglio 2015 - 09:09

    uuu che notiziona!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media