Cerca

Strategia

Putin si converte allo yoga

Putin si converte allo yoga

Dopo il judo, Vladimir Putin si dà allo yoga. A confessarlo è il presidente russo al primo ministro indiano Narendra Modi. Putin e Modi si sono incontrati la scorsa settimana a Ufa, città russa dove si è tenuto il summit dei paesi Brics (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa). Qui Putin ha ammesso di non aver mai praticato lo yoga ma ha promesso a Modi che ci proverà. "Quando vedi i veri yogi, ti sembra che sia impossibile raggiungere la loro perfezione, ed è proprio questo che mi scoraggia", ha detto. "Ma cercherò di fare quello che le mie condizioni mi consentiranno, a partire della mia forma fisica", ha aggiunto.

"Lo yoga riguarda il pieno sviluppo spirituale a partire da quello fisico. Diciamo che io ho iniziato da quello spiritule", ha detto sornione riproponendo la sua immagine di duro. Modi ha ringraziato Putin per il sostegno offerto dalla Russia all'iniziativa dell'India all'Onu per la giornata internazionale dello yoga , sottolineando che il 21 giugno è stato ampiamente celebrato anche in Russia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • machete883

    14 Luglio 2015 - 15:03

    sei l'unico grande e non sei un comunista quando pure il papa e obama lo sono pensa la barzelletta !! vai ultimo grande zar !

    Report

    Rispondi

blog