Cerca

Lo scambio

Wolfang Schäuble propone l'euro al Porto Rico ma in cambio lascia la Grecia agli Usa

Wolfang Schäuble propone l'euro al Porto Rico ma in cambio lascia la Grecia agli Usa

La piccola isoletta del Porto Rico dovrebbe entrare nella zona euro. Il ministro delle finanze tedesco Wolfang Schäuble, irritato per le lezioni americane ha pensato bene di proporre questa opzione al suo amico Jack Lew, segretario americano al tesoro. In cambio la Germania sarebbe molto contenta di far entrare la Grecia nel sistema dollaro. Una proposta inverosimile che ribattezzerebbe il Porto Rico la nuova "Grecia dei Caraibi". L'isola dell'Atlantico è oppressa da un debito pubblico di 72 miliardi di dollari (66,3 miliardi di euro) che non riuscirà a rimborsare.

Rivolta popolare - Un gruppo di cittadini portoricani intanto ha lanciato una petizione, sulla scia delle ironiche dichiarazioni provenienti dalla Germania, per chiedere all'amministrazione di "mettere fine al purgatorio politico dell’isola imponendo al Congresso di cedere la sovranità di Porto Rico e dei suoi cittadini alla Germania". Per poter essere considerata dalla Casa Bianca, la richiesta deve essere accompagnata da almeno centomila firme e considerando che il primo giorno se ne sono raccolte giusto 350, sembra proprio che l'iniziativa non sia destinata a decollare più di tanto. Piuttosto chi invece ottiene consensi è il Movimento di riunificazione con la Spagna (Mre). I rappresentanti si sono già riuniti con il consolato spagnolo a Porto Rico e contano di lanciare presto una petizione per dare la possibilità agli abitanti di avere di nuovo la cittadinanza spagnola tolta alla fine del XIX secolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frankie stein

    25 Luglio 2015 - 08:08

    'Kapò' il ministro tedesco? Complimenti! Anche il preciso allineamento (leggi asservimento) al lessico del padrone Silvio Libero, sì di sottostare innanzitutto...Ciao schiavetti!

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    23 Luglio 2015 - 17:05

    Levategli subito la bottiglia al nonnetto o farà disastri

    Report

    Rispondi

  • pestifero

    23 Luglio 2015 - 14:02

    Cos'è diventata questa Europa? Una tratta di esseri umani? Un risiko in scala reale?

    Report

    Rispondi

  • eden

    23 Luglio 2015 - 13:01

    Qui è come la cessione di in credito. Anche se è una provocazione, detta da un dittatore politico suona come un disprezzo verso gli Stati sovrani in difficoltà. La Germania deve ricordare quando ha fatto l'unificazione, dove l'Europa ha chiuso gli occhi e la ha favorita in tutti i modi, per cui si devono vergognare dei loro comportamenti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog