Cerca

Guerra infinita

Marò, l'India: "Ci opporremo all'arbitrato dell'Italia al Tribunale di Amburgo"

Marò, l'India: "Ci opporremo all'arbitrato dell'Italia al Tribunale di Amburgo"

L'India si opporrà al ricorso presentato dall'Italia all'arbitrato internazionale di fronte al Tribunale Internazionale del diritto del mare di Amburgo (Itlos) sul caso due due marò, Salvatore Latorre e Massimiliano Girone, alla prima udienza fissata per il 10 agosto. Lo ha reso noto il procuratore aggiunto generale P.S Narsimha, che rappresenterà New Delhi di fronte al tribunale di Amburgo, al quotidiano The Hindu. Narshima ha anticipato che "contesteremo a tribunale dell'Itlos la sua stessa giurisdizione (titolarità a decidere, ndr) perché solo l'India ha la giurisdizione di perseguire crimini avvenuti nel Paese". Non solo. L'India "contesterà all'Italia anche di non aver esperito tutte le procedure legali previste (dalla legge indiana) prima di invocare la giurisdizione dell'Itlos (che per New Delhi è solo uno dei quattro forum che possono valutare dispute internazionali). L'India contesterà anche che non ci sono circostanze convincenti per autorizzare qualsiasi misura provvisoria", quali il ritorno di Girone in Italia e la permanenza per tutta la durata dell'arbitrato di Latorre nel nostro Paese come chiesto da Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francori2012

    10 Ottobre 2015 - 18:06

    Questi selvaggi,non meritano di essere in un consesso di Paesi civili.Sicuramente con altri paesi con le palle Tonde non sarebbe andata così.Noi ,purtroppo,abbiamo degli"Eunuchi"e ben ci sta per chi votiamo. Gli indiani ,comunque,faranno una figura di Cacca,semprechè non svendiamo la ragione per gli "Affari".Il che sarebbe "Infame".Ma da questi c'è da aspettarci di tutto. Francori2012

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    27 Luglio 2015 - 11:11

    Anche questa volta la colpa sarà di Berlusconi?Nella trasmissione di Del Debbio ,per tutte le cose ,i rappresentanti della sinistra,unanimi,incolpano il Cav. mentre loro fanno sempre e comunque tutto bene.

    Report

    Rispondi

  • scorpione2

    27 Luglio 2015 - 10:10

    perche' non dicono esattamente cosa trasportavano?,perche' erano scortati da sei fucilieri? centrano le tangenti finmaccanica?

    Report

    Rispondi

  • Fabius Maximus

    26 Luglio 2015 - 21:09

    Gli indiani trattano i nostri governanti come si meritano. Un arbitrato dopo tanto tempo ? Il mio rispetto per i maró é altrettanto grande come il disprezzo che sento per i vendepatria e i comunistoidi che hanno gestito questa faccenda. Se si fosse trattato di due pacifisti da strapazzo li avrebbero portati a casa immediatamente.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog