Cerca

Rivelazione a luci rosse

Lo spogliarellista rivela i suoi trucchi: "Ecco come sembrare super dotato"

Lo spogliarellista rivela i suoi trucchi: "Ecco come sembrare super dotato"

Svela i trucchetti del mestiere Tristan Tristar, fondatore di Adonis Cabaret, l'azienda leader nel mondo dello spogliarello maschile. Riporta Dagospia, che riprende un articolo di The Debrief, che i suoi "full monty", da vent'anni utilizzano metodi "artigianali" ma efficacissimi per risultare più dotati.

Diciannove anni fa, per esempio, "i ragazzi si portavano i giornali porno dietro le quinte", si masturbavano ma "senza finale per assicurarsi che sul palco il loro pacco fosse gonfio al massimo. Oggi invece ricorrono alle pompette che aumentano la dimensione del pene. Il problema è che devono farlo restare così grosso per tutta la durata dello show, quindi lo legano, bloccano la circolazione per mantenerlo enorme più a lungo. Altri usano un anello alla base del pisello, ma se sei del nostro gruppo, ovvero ti spogli completamente nudo, devi ricorrere a qualche escamotage invisibile, tipo un elastico".

Tristar ammette che "negli anni '80 strizzavo il mio vecchio con il filo per fare l'orlo. Lo bagnavo, lo legavo e man mano che si asciugava, stringeva di più, ma era totalmente invisibile. Purtroppo una sera la presentatrice drag queen si dilungò troppo, sforò di una ventina di minuti e credetti che mi sarebbero caduti i genitali sul palco".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    31 Luglio 2015 - 13:01

    Metodi artigianali per assicurarsi una impotenza precoce ed una sana prostatrite.Lasciate fare alla natura che è maestra di tutto ciò che serve alla bisogna.

    Report

    Rispondi

blog