Cerca

Pugno di ferro

Regno Unito, David Cameron: "Cinque anni di carcere per chi ospita i clandestini in casa"

Il primo ministro inglese David Cameron annuncia:

Il governo inglese di David Cameron prosegue la sua battaglia contro gli immigrati irregolari. A Londra è stata proposta una legge che permetterà ai proprietari di una casa di sfrattare gli inquilini clandestini senza che ci sia bisogno di attendere l'ordine di un giudice. La nuova legge, che dovrebbe essere approvata nei prossimi mesi, inoltre prevede la reclusione per 5 anni contro gli affittuari che ospitano consapevolmente le persone senza un regolare permesso di soggiorno nelle proprie abitazioni. 

Calais - La legge è una risposta alla situazione che si è venuta a creare al confine con la Francia, una situazione ormai ingestibile. Il governo di Parigi, infatti, fatica a controllare le migliaia di migranti che occupano le strade che conducono all'Eurotunnel e il porto di Calais. La posizione del governo di Cameron si è fatta ancor più netta da quando pochi giorni fa, per l'ennesima volta, alcuni centinaia di migranti sono riusciti ad attraversare il tunnel della Manica nascosti sotto ai tir. L'ultimo episodio, uguale a molti altri precedenti, che ha portato il primo ministro a prendere delle contromisure per arginare il fenomeno.

Le prossime misure - Tolleranza zero, dunque, promossa dal partito conservatore, che ha annunciato di voler presto ulteriormente incrementare il numero degli agenti di sicurezza e dei cani addestrati nell'area adiacente al confine. Inoltre Cameron finanzierà la costruzione di nuove barriere di protezione per le aree di sosta dei tir dove attualmente ci sarebbero cinquemila i migranti accampati pronti a tentare l’ingresso nell'Eurotunnel. Di questi, mille sono stati respinti dalle forze di sicurezza mentre altri 700 sono stati intercettati già all’interno del passaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • plinio72

    05 Agosto 2015 - 08:08

    oltre ai 5 anni aggiungere anche il divieto di residenza per sempre in tutta la ue cosi nn ritorna magari da cittadino italiano . e poi espulsione fisica . uno che se ne frega delle leggi è meglio espellerlo.

    Report

    Rispondi

  • Ben Frank

    Ben Frank

    04 Agosto 2015 - 21:09

    In Italia dovrebbero mettere in carcere tutto il governo...

    Report

    Rispondi

  • marari

    04 Agosto 2015 - 19:07

    Ecco la differenza tra un Paese che ha uno Stato che funziona ed un altro che traffica con gli scafisti. In quel Paese vige l'ordine, qui il disordine e l'insicurezza in ogni angolo . Spetta a noi ribellarci e ritornare padroni del nostro paese, mandando a casa questi cialtroni.

    Report

    Rispondi

  • mauro iacomelli

    04 Agosto 2015 - 18:06

    Giusto, inutile lamentarci degli emigranti se poi li sfruttiamo, prendiamo i soldi in degli affitti al nero e così via. Semplice, se un Italiano prende in affitto un appartamento fornisce ogni tipo di documentazione e lo stesso devono fare i migranti. Ma forse per qualcuno è bene guadagnare al nero, come gli scafisti !!! Bravi Inglesi !!! rispetto e ordine, Alfano batti un colpo !!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog