Cerca

Fuori

Francia, Jean Marie Le Pen espulso dal Front National: punito per il negazionismo sulle camere a gas

Francia, Jean Marie Le Pen espulso dal Front National: punito per il negazionismo sulle camere a gas

Dopo mesi di guerra con la figlia Marine, Jean Marie Le Pen è stato espulso dal Front National. Lo ha annunciato il comitato disciplinare del formazione di estrema destra francese, precisando di aver raggiunto la maggioranza necessaria per decidere di espellere il fondatore e presidente onorario del partito ora guidato da Marine Le Pen. La decisione è stata presa dopo che l’87enne controverso esponente politico francese oggi ha deposto per tre ore di fronte il comitato che gli ha contestato le sue più discusse dichiarazioni degli ultimi mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • routier

    21 Agosto 2015 - 14:02

    Ottima mossa strategica di Marine Le Pen, Liberarsi di un anacronistico arnese nazifascista la farà salire nei consensi elettorali.

    Report

    Rispondi

blog