Cerca

Schengen addio

Inghilterra, la ministra dell'Interno Theresa May: "Non fare entrare gli immigrati senza lavoro, anche comunitari"

L'Inghilterra "abolisce" Schengen e la libera circolazione in Europa. L'idea, espressa dal ministro dell'Interno britannico Theresa May, è quella di una stretta sul "sistema senza confini" dell'Europa, vietando agli immigrati anche comunitari di entrare in Gran Bretagna senza un regolare contratto di lavoro: "Ridurre l'immigrazione Ue non significa minare il principio della libertà di movimento - ha spiegato sul Sunday Times -. All'inizio, quando è stata concepita, la libertà di movimento significava libertà di spostarsi per un lavoro, non libertà di attraversare i confini per cercare un lavoro o reclamare benefit".

 
Alfano: "Così si alimenta la paura" - "Un grave errore, che alimenta paure", ha replicato al Corriere della Sera il ministro dell'Interno Angelino Alfano. "Finora - ricorda Alfano - c'è stata l'illusione di pensare che l'Europa non fosse un'area economica unica con reazioni elettorali uniche, ma fatta di tanti pezzettini, ognuno reattivo in modo diverso. Le proteste in
Germania, i sondaggi inglesi con la preoccupazione per l'immigrazione e la crescita di movimenti razzisti xenofobi in Francia con Marine Le Pen e in Italia con Matteo Salvini hanno dimostrato che non è così". Il vertice straordinario europeo sull'immigrazione? "Finalmente in Europa mi sembra prevalgano razionalità e concretezza - sottolinea il ministro -. Purtroppo ci sono voluti centinaia di morti non solo nel Mediterraneo, ma anche sulla rotta balcanica e dentro i Tir". Quanto all'emergenza italiana, per Alfano si affronta "con un sistema strutturato che preveda l'ospitalità diffusa e l'ausilio degli enti locali per evitare le reazioni violente come quelle degli ultimi mesi. Le procedure per i richiedenti asilo sono più rapide e il ministro della Giustizia
Andrea Orlando sta lavorando per snellire le procedure sul giudizio di appello quando viene negato l'asilo. In questo modo
possiamo rimpatriare velocemente chi non ha diritto a rimanere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    31 Agosto 2015 - 17:05

    in Germania questa gente (immigrati ) stanno zitti e muti perche`la polizia e`presente e se sbagliano li buttano fuori dal paese, i clandestini non hanno nessuna change a rimanere, nessuno dice che che il popolo tedesco e`razzista, quindi il governo italiano dovrebbe andare a prendere lezioni in Germania. Ah dimenticavo in Germania non esistono coop rosse. Un Italiano in Germania.

    Report

    Rispondi

  • babbone

    31 Agosto 2015 - 16:04

    Brraavissima......in tanti sperano che un domani ritorni la DX al Governo italiano per fare pulizia, ma la speranaza è van, questi il comando non lo molleranno più. ,

    Report

    Rispondi

  • marari

    31 Agosto 2015 - 14:02

    In questa Europa di nani, che non sanno prendere alcun provvedimento nell'interesse dei loro cittadini, l'unico Paese che si salverà sarà l'Inghilterra grazie alle politiche che sta adottando e che dimostra ancora una volta di essere una vera democrazia. Gli altri sono diventati delle oligarchie, l'Italia in primis.

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    31 Agosto 2015 - 13:01

    l'italia va esorcizzata.mi domando perchè i governanti bravi onesti con le palle nascono all'estero e da noi solo imbecilli incapaci imbroglioni bugiardi traditori e ladri .ergo esorcismo e disinfestazione.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog