Cerca

Negli Usa

Costringe due bambine a farle sesso orale: condannata a 9 anni

Costringe due bambine a farle sesso orale:  condannata a 9 anni

Una 32enne dell'Ohio, Ashley Ragusa, è stata condannata a 9 anni di reclusione per avere costretto due bambine a fare più volte sesso orale con lei. La donna, dopo le indagini, ha ammesso le sue colpe e ha raccontato la sua vita. Secondo quanto riporta il Mirror ripreso dal sito di news e gossip leggo.it, Ashley avrebbe subito un forte choc dopo la morte del padre: "Mi rendo conto di aver fatto soffrire quelle ragazzine. E' tremendo quello che ho fatto ma non sono riuscita a controllarmi". Dopo il lutto per il padre Ashley ha infatti iniziato a fare uso di droghe e abusare di alcol, il che la portava ad un costante stato di alterazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fausta73

    05 Settembre 2015 - 10:10

    Che schifo. anche a me morì mio padre ma la mia reazione fu quella di nascondermi per piangere per non intristire mia figlia.

    Report

    Rispondi

blog