Cerca

Islam in volo

ExpressJet, sospesa hostess musulmana: non voleva servire alcolici ai passeggeri

ExpressJet, sospesa hostess musulmana: non voleva servire alcolici ai passeggeri

Una hostess di ExpressJet è stata sospesa dal lavoro nella sua compagnia aerea: la donna si era rifiutata di servire una bevanda alcolica a un passeggero perché proibito dalla sua religione, l'islam. Dopo la decisione, la ragazza ha fatto causa alla compagnia per discriminazione. Charee Stanley, questo il suo nome, quarantenne del Michigan, si è convertita all'Islam due anni fa. Dunque, la scelta: non solo il rifiuto di bere alcolici, ma anche quello di servirli ai passeggeri.

L'accordo - Dopo la conversione, Charee ha chiesto e ottenuto di essere esonerata dal servire alcolici. Con ExpressJet aveva raggiunto un'intesa, che prevedeva che a servire bevande alcoliche ai passeggeri ci avrebbe pensato l'altro assistente di volo dell'equipaggio di cui la Stanley faceva parte. Tutto è filato liscio fino a pochi giorni fa, quando un collega della ragazza si è lamentato sostenendo che non faceva il suo dovere, e aggiungendo che aveva un libro con scritti stranieri e indossava un copricapo.

La sanzione - La compagnia ha mandato una lettera alla Stanley per informarla che la concessione era revocata, e che veniva dunque sospesa dal servizio. La ragazza ha chiesto di essere reintegrata nel suo posto di lavoro con l'esclusione dal servizio di alcolici, come avveniva prima, ma ad ora la richiesta non è stata accolta. ExpressJet ha fatto sapere di aver sempre rispettato l'orientamento religioso dei suoi dipendenti, senza discriminarli, ma ha rifiutato di commentare lo specifico caso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ilpensatorevero

    04 Maggio 2016 - 18:06

    Una persona si rifiuta di fare il lavoro per cui è pagata? Licenziamento e via. Un lavoro non ti piace non lo fai semplice....

    Report

    Rispondi

  • Karl Oscar

    08 Settembre 2015 - 20:08

    Deve tornare a fare la hostess nella carovana di cammelli

    Report

    Rispondi

  • alkhuwarizmi

    08 Settembre 2015 - 15:03

    A parte lo scambio di battute molto oxfordiane sui fumatori (per inciso, io detesto il fumo), è vero che i convertiti all'Islam sono spesso più estremisti degli stessi islamici. Le donne indossano il burka o hanno comportamenti molto aggressivi, gli uomini diventano terroristi, eseguono condanne a morte per decapitazione, e così via. Ne abbiamo avuti esempi anche molto recenti.

    Report

    Rispondi

  • rossini1904

    07 Settembre 2015 - 20:08

    Sugli aerei di una compagnia occidentale si servono gli alcoolici e, per i pasti, anche salumi e carne di maiale. L'islamica non vuole farlo per motivi religiosi? Bene, poiché non glielo ha ordinato il medico di fare quel lavoro, si dimetta. In alternativa propongo la sua fucilazione con una raffica di calci in culo.

    Report

    Rispondi

    • selenikos

      04 Aprile 2016 - 10:10

      Rossini1904, la sua è elegantissima proposta....degna di Salvini

      Report

      Rispondi

    • nearco ferrara

      08 Settembre 2015 - 10:10

      totalmente d'accordo.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog