Cerca

Cina

Donna ha mal di testa da 40 anni, i medici fanno una scoperta inquietante

Donna ha mal di testa, scoperta inquietante

Un mal di testa fortissimo la tormentava da 40 anni. Ma ogni volta che Liu, una donna cinese di 48 anni, andava dal dottore e faceva esami di approfondimento,la risposta era sempre la stessa:"Non hai nulla". Poi, finalmente, la terribile scoperta: nella testa della donna c'è un oggetto appuntito, un ago, che si è conficcato lì nei primi anni della sua vita come sostiene il Daily Mail.

Com'è successo - Secondo i medici l'oggetto sarebbe entrato nel corpo della donna nei suoi primi 18 mesi di vita. Lei però non si ricorda nulla di quell'episodio tant'è che è rimasta molto stupita dopo la tremenda scoperta. Adesso, per risolvere il problema, dovrà sottoporsi a un delicatissimo intervento in cui i medici proveranno a rimuovere l'ago.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • hofner52

    11 Settembre 2015 - 16:04

    ma in 40 anni nememno una radiografia avevano fatto? Mi sa di bufala

    Report

    Rispondi

  • blues188

    11 Settembre 2015 - 13:01

    Sarà, ma il cervello non ha 'sensori', non ha centri nervosi. Come potesse sentir dolore è poco credibile. Non per causa di una punta, almeno.

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    11 Settembre 2015 - 13:01

    Non lo possono rimuovere dall'esterno, con una calamita?

    Report

    Rispondi

    • ioferdy

      11 Settembre 2015 - 17:05

      direi proprio di no, se il magnetismo della calamita muovesse l'ago orizzontalmente (ovverso se l'ago si inclinasse) invece di una estrazione verticale pulita gli frulla il resto del cervello

      Report

      Rispondi

blog