Cerca

Papa Francesco

Papa Francesco contro i politici argentini: "Mi sono sentito usato"

Il Pontefice contro i politici argentini:

Papa Francesco non ha mai avuto tanti "amici" come ora. Il motivo? I politici argentini fanno di tutto per aggiudicarsi uno scatto in compagnia del Pontefice in modo da diventare più popolari e più amati in vista delle prossime elezioni presidenziali. Ad affrontare la questione è stato il Papa stesso, in un'intervista rilasciata a una radio argentina, Fm Milenium, condotta dal giornalista evangelico Marcelo Figueroa. Una questione che, come spiega Bergoglio, è causa di dolore. Un'accusa, quella alla classe politica argentina, che forse, in una qualche misura, è rivolta anche all'omologa italiana.

La sofferenza del Pontefice - "Mi sono sentito usato da persone che si sono presentate come amiche e che io forse non avevo visto più di una o due volte in vita mia. Hanno usato questo per il loro vantaggio", ha affermato il Pontefice. Poi ha aggiunto: "A me questo fa male". Francesco ha poi ribadito che l'amicizia è, sì un valore cristiano imprescindibile, ma ci vuole tempo perché venga messa alla prova la fiducia di chi abbiamo davanti. Gli amici veri, per il Papa, sono quelli che arrivano da legami non sbandierati in giro. Semplicemente, le relazioni più belle e durature sono quelle che "succedono" e basta. Perché, come ci ha tenuto a precisare il Papa, "l'amicizia è accompagnare la vita dell'altro partendo da un presupposto tacito". Senza foto, ostentazione o secondo fini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alkhuwarizmi

    15 Settembre 2015 - 15:03

    Francesco-Bergoglio ha molti fan, tutti rigorosamente di sinistra. Il recente commento della Moretti ne richiama altri anche peggiori. Quell'imbecille di Alessandro Gassmann, sostenitore della Sinistra-che-aiuta-i poveri, ha detto (in tv, Ballarò) che considera il Papa la più autorevole figura della Sinistra. Espressione ideologica grottesca, ove purtroppo il Papa accredita spesso tale distorsione

    Report

    Rispondi

  • edolinus

    15 Settembre 2015 - 12:12

    È la storia più vecchia del mondo: più sei potente più "amici " ai intorno ad arruffianarti. Il Papa, considerata l'età, doveva saperlo.

    Report

    Rispondi

  • perseveranza

    14 Settembre 2015 - 19:07

    Il rischio di essere "utilizzati"c'è sempre e vale per tutti. Soprattutto chi occupa posizioni di rilievo è che possono quindi influenzare l'opinione pubblica, si deve muovere con grande cautela e spesso pesare le parole e misurare gli atteggiamenti affinché non lascino spazio a "usi e strumentalizzazioni" improprie. Anche Francesco non fa eccezione.

    Report

    Rispondi

  • ramadan

    14 Settembre 2015 - 18:06

    per vinzuc : non ho capito il significato del tuo messaggio. vuoi ripetere x favore ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog