Cerca

Usa

Texas, un ragazzo musulmano fa suonare il suo orologio in classe. Scatta l'allarme bomba

Texas, un ragazzo musulmano fa suonare il suo orologio in classe. Scatta l'allarme bomba

Ahmed Mohamed ha 14 anni e una passione sconfinata per la tecnologia. Così, per far colpo su uno dei suoi insegnanti, il ragazzo si è costruito un orologio artigianale tutto da solo e l'ha indossato con orgoglio durante i primi giorni di scuola a Irving, in Texas. Ma non tutti i professori hanno apprezzato l'intraprendenza del ragazzo. Quando l'orologio ha emesso un innocuo "bip" durante l'ora di inglese, la professoressa è andata nel panico e ha iniziato a dire "Sembra una bomba, sembra una bomba". Di li a poco, Ahmed si è ritrovato torchiato da 4 poliziotti che volevano sapere se il suo orologio fosse davvero pericoloso. E in tutta la scuola è scoppiato l'allarme terrorismo.

Solo un'invenzione - "No, non è una bomba. Non ci assomiglia neanche", ha ripetuto in sua difesa il ragazzo che non è un terrorista, ma piuttosto un piccolo inventore. Nel tempo libero Ahmed si diverte ad aggiustare go kart oppure a costruire radio, non certo a elaborare malefici piani per far saltare in aria la sua scuola. Però le spiegazioni del ragazzo non hanno convinto la direzione dell'istituto che ha deciso di sospenderlo per 3 giorni a causa del panico che ha tra professori e compagni con il suo orologio.

Le reazioni - Dure le reazioni dei famigliari di Ahmed. Come riporta il Dallas Morning News, il padre del ragazzo ha dichiarato:"Mio figlio è stato frainteso perché si chiama Mohamed". E alcuni abitanti di Irving rincarano la dose, accusando la scuola di razzismo. Dello stesso parere è anche il Comitato per i rapporti tra americani e musulmani da cui fanno sapere:"Crediamo che non sarebbe nemmeno sorta la questione se il nome del ragazzo non fosse Ahmed Mohamed". Anche il Presidente Obama si è espresso sulla vicenda e ha dedicato un tweet al ragazzino, dove dice: "Bell'orologio, Ahmed. Vuoi portarlo alla Casa Bianca? Dovremmo avvicinare più bambini come te alla scienza. È ciò che rende grande l'America".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lepanto1571

    17 Settembre 2015 - 09:09

    Non tutti i musulmani sono terroristi ma tutti i terroristi sono musulmani!

    Report

    Rispondi

  • cabass

    17 Settembre 2015 - 07:07

    Sì, ok, sono stati un po' paranoici, ma gli islamici sono secoli e secoli che ci minacciano di morte un giorno sì e l'altro pure...

    Report

    Rispondi

  • Chry

    17 Settembre 2015 - 02:02

    grande Ahmed Mohamed, un piccolo genio, da grande farai molta strada

    Report

    Rispondi

  • Desmofranco

    16 Settembre 2015 - 23:11

    meglio aver paura che toccarne!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog