Cerca

Elezioni

Grecia, exit poll: primo Syriza, Alba Dorata terzo partito

Grecia, exit poll: primo Syriza, Alba Dorata terzo partito

Si sono chiusi i seggi in Grecia, dove per la terza volta in meno di un anno si è votato per le politiche. Gli exit poll confermano le previsioni della vigilia, con Syriza di Alexis Tsipras primo partito con una forchetta di voti tra il 33 e il 35% delle preferenze e Nuova Democrazia che insegue a un passo, tra il 28 e il 30%. La vera sorpresa è il partito di estrema destra Alba Dorata, che si piazzerebbe al terzo posto assoluto con una forbice tra il 7 e l'8%. Quarti i comunisti tra il 4 e il 5%. Il leader di Nuova Democrazia, meimarakis, haa riconosciuto la sconfitta e sollecitato Tsipras a formare un nuovo governo, che dovrà per forza di cose essere ancora di coalizione. Syriza, infatti, non ha i voti per governare da solo e con ogni probabilità tornerà a collaborare col partito nazionalista di destra Anel, come già aveva fatto nello scorso esecutivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alkhuwarizmi

    21 Settembre 2015 - 11:11

    La folle politica statalista della dinastia Papandreu ha solo creato l'illusione di un Paese stabile. In realtà, da sempre l'anima della Grecia è divisa tra estrema sinistra ed estrema destra. Lo spirito della democrazia della Grecia antica davvero non si addice al "popolo" attuale.

    Report

    Rispondi

  • Desmofranco

    21 Settembre 2015 - 02:02

    greci gran furbacchioni, votano komunista poi fanno tutto al nero.

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    20 Settembre 2015 - 22:10

    i greci rivoteranno ancora quest'anno. è sarà la volta di Alba dorata

    Report

    Rispondi

  • FALCONE68

    20 Settembre 2015 - 20:08

    Solo un popolo di meschini poteva ridare fiducia a Tsipras .... sono senza parole !!

    Report

    Rispondi

blog